Torneo delle Chiavi, un ritorno di grande successo

Una fase di gioco nel corso della finale

Una fase di gioco nel corso della finale

Venerdì 14 agosto, si è svolta nel campetto della ex G.I.L., la finale del 18° Torneo delle Chiavi organizzato dall’Associazione Sportiva Le 5 Porte.
La finale è stata vinta dalla compagine N8/N10 (Porta San Giacomo) con il risultato di 4 reti a 0 contro la squadra del Piccolo Vesuvi o (Porta Foggia). E’ stata una partita molto intensa che ha visto dilagare la squadra vincitrice solo nel finale. Sono stati numerosissimi gli appassionati e tifosi che hanno seguito l’epilogo del torneo.
Al termine della gara, diretta dall’arbitro del C.S.I. Luigi Massariello, si è svolta la consueta premiazione, durante la quale grande è stata la commozione per il ricordo dell’ex arbitro e socio dell’Associazione Le 5 Porte Lorenzo Grasso, recentemente scomparso. Il Presidente, Claudio Facoltoso, e tutta l’organizzazione con una targa ricordo alla famiglia hanno reso omaggio all’amico Lorenzo.
Il terzo posto è stato attribuito alla Taverna del Lupus che rappresentava Porta San Severo, mentre La Baita Biccari (Porta Albana) e il Parco degli Ulivi (Porta Troia) si sono aggiudicate rispettivamente 4° e 5° posto.
Vittorio Barisciani (Piccolo Vesuvio) si è aggiudicato il Premio Fair play e il titolo di capocannoniere del torneo con 22 reti. Il Miglior Giocatore è andato a Simone Salinno (N8/N10). Di seguito gli altri premi assegnati:
Giocatore Rivelazione: Trivisonne Gianluca (Piccolo Vesuvio)
Miglior Giocatore della Finale: Ricci Claudio (N8/N10)
Miglior Portiere: Delli Carri Giuseppe (Parco degli Ulivi)
Alla squadra vincitrice è stato consegnato anche il nuovo Super Trofeo che verrà preso in consegna dalla compagine N8/N10 fino a giugno del prossimo anno. Lo stesso, sarà assegnato definitivamente alla squadra che se lo aggiudicherà per due anni. Il vecchio Super Trofeo 2001/2008, che non era stato ancora assegnato, in settimana al termine di una partita finita solo dopo i calci di rigore, è stato attribuito alla squadra Teknel/Punto Net.
Il ritorno, dopo sette anni di assenza del Torneo delle Chiavi è stato sicuramente un successo dal punto di vista organizzativo dell’Associazione Le 5 Porte. Il giusto riconoscimento è stato offerto dal pubblico, che con una massiccia affluenza ha ricompensato gli sforzi dell’organizzazione.
L’appuntamento è fissato per l’anno prossimo con la 19a edizione del prestigioso torneo.
Antonio Zoila

About lucerasportblog